Saluto del sindaco

Bentornati amici

 

Alzate Brianza, terra comasca, Vi invita ad una nuova edizione della FIERA SECOLARE DI SETTEMBRE.

Più forte di tutto, anche della crisi economica, la Fiera Secolare ritorna secondo la tradizione.

Valorizzare questo appuntamento è un dovere per la nostra comunità locale ed il gradimento dei numerosi visitatori nella passata edizione testimonia nuovamente che questa manifestazione è nel cuore di tutti, non solo degli Alzatesi.

La fiera è parte di noi, della nostra Storia e noi di essa.

Il ruolo della Fiera secolare non si esaurisce nel presentare al pubblico una consuetudine: edizione dopo edizione, la manifestazione offre un’occasione di confronto tra gli operatori economici, consapevoli che soltanto attraverso l’innovazione si può vincere la sfida della qualità. Allora ecco la nostra fiera, quella che portiamo dentro da generazioni, vivendola con passione infinita ed organizzandola giorno dopo giorno, con quell’orgoglio popolare che negli anni l’ha fatta diventare uno degli appuntamenti più importanti della nostra Provincia.

L’intera iniziativa evidenzia un orientamento promozionale ed economico a favore delle imprese, un evento però non solo commerciale ma anche socio-culturale.

La nostra Fiera è una forte testimonianza del legame che abbiamo con il nostro territorio, con la nostra cultura e con le nostre tradizioni. Tradizioni che come amministratore ho il dovere di tramandare alle generazioni più giovani del nostro Paese.

Anche quest’anno, con l’aiuto del Comitato Fiera e in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo dell’Alta Brianza di Alzate cercheremo di arricchire la Fiera per renderla sempre più stimolante riempiendo tutti gli spazi nell’unico intento di proporre un programma ricco di eventi.

Proprio con la Banca del nostro territorio, come lo scorso anno, nella sua prima edizione, offriremo un’ampia vetrina alle attività locali, non solo in termini gastro-alimentari, ma “FIERA IN” ospiterà diverse realtà produttive che direttamente riporteranno noi Alzatesi alle nostre vere radici e attireranno tutti i visitatori per la varietà, la ricchezza, la particolarità…

Confermo il mio impegno e quello dell’Amministrazione Comunale a lavorare in tal senso e allo stesso tempo, con il Vostro sostegno ed il Vostro aiuto, rinnovo la sfida che ci aspetta nei prossimi anni: tutti insieme pronti a lavorare per continuare a migliorare la qualità di vita del nostro Paese. 

Un vivo ringraziamento a tutti coloro che si adoperano affinché la “nostra Fiera” diventi momento di confronto, sempre più allargato, per gli addetti del settore, un momento di svago per le famiglie e soprattutto perché possa essere la promozione di un territorio che lascia un segno nel cuore a chi lo visita.

Concludo augurando a tutti noi che la Fiera, non sia una Festa qualunque, ma la Nostra Festa: una grande opportunità per incontrarci e stare insieme, per scambiare due chiacchiere, per conoscerci meglio e soprattutto per dimostrare il nostro modo di vivere e amare Alzate.

Desideroso di incontrarVi,


Vi aspetto!

Massimo Gherbesi

                                                                                        

 

 

ARCHIVIO STORICO

>> Saluto 2013

>> Saluto 2014

>> Ricordo di Antonio Esposito

>> Saluto 2015