L'Endurance

 

                 LIONS CLUBS INTERNATIONAL

                                                                                              

              LIONS CLUB CAPIAGO INTIMIANO                                         endurance alta brianza

 

                                                                  

PRESENTAZIONE GARA EQUESTRE

ENDURANCE ALTA BRIANZA 17 settembre 2017

GARA REGIONALE

 

CAMPIONATO ASSOLUTO IN PROVA UNICA UNDER 16

Trofeo Emanuele e Angelica Chiodi

 

COPPA LOMBARDIA a squadre

  

Sarà la quinta edizione della gara equestre denominata “ENDURANCE ALTA BRIANZA” a  cura del Lions Club Capiago Intimiano.

Gara regionale open, valida quale 4° prova del “Campionato Regionale Lombardo”  che per quest’anno si disputerà su sei prove, dislocate in varie località su tutto il territorio regionale,

interessando oltre alla nostra provincia di Como, anche Varese, Lecco, Bergamo e Brescia.

 

Che cos'è

L'endurance equestre è uno degli sport equestri di maggior diffusione al mondo. Le competizioni consistono in corse di resistenza su percorsi di varia natura ed un chilometraggio che varia dai 30 ai 160 km a seconda delle categorie.

Una delle peculiarità della disciplina è l'attenzione alla salute del cavallo. Ogni 30-35 km infatti l'animale viene sottoposto ad un'accurata visita veterinaria per valutare se le condizioni del cavallo sono idonee per continuare. Qualora uno di questi fosse fuori norma il cavallo verrebbe eliminato dalla corsa.

 

L’endurance ALTA BRIANZA

Realizzata dal Club Lions CAPIAGO INTIMIANO satellite del SARONNO DEL TEATRO in sinergia con il COMUNE DI ALZATE BRIANZA, la manifestazione avrà luogo domenica 30 Agosto.

La manifestazione avrà un chiaro intento benefico: soddisfacendo lo slogan “L’endurance, con i Lions, per il sociale – I Lions, con l’endurance, per il sociale”: si mira infatti ad una raccolta fondi da destinare, in questa occasione, ai bisogni urgenti e reali di alcune famiglie segnalate dal Comune ospitante.

 

Le gare in programma per questa edizione, saranno cinque, così distinte:

  • Cat. CEN/B di Km. 81 gara di velocità con partenza in frotta alle ore 8.00

Velocità del binomio libera.

  • Cat. CEN/BR di Km. 81 gara di regolarità con partenza del primo concorrente alle ore 8.30 a seguire ogni due minuti.

         Velocità del binomio minima 12 Km./h – massima 16 Km./h

  • Cat. CEN/A di Km. 54 gara di regolarità con partenza del primo concorrente alle ore 9.00 a seguire ogni due minuti.

Velocità del binomio minima 10 Km./h – massima 15 Km./h

  • Cat. ESORDIENTI di Km. 40 gara di regolarità con partenza del primo concorrente alle ore 10.00 a seguire ogni due minuti.

Velocità del binomio minima 10 Km./h – massima 15 Km./h

  • Cat. DEBUTTANTI di Km. 27 gara di regolarità con partenza del primo concorrente alle ore 11.00 a seguire ogni due minuti.

Velocità del binomio minima  8 Km./h – massima 12 Km./h

 

Si ripete per questa edizione la Prova Unica del Campionato Regionale Under 16, intitolato alla memoria di due giovanissimi fratelli, promesse dell’endurance, deceduti in un tragico incidente stradale.

La COPPA LOMBARDIA a squadre, assegnerà l’ambito Trofeo, alla Scuderia Lombarda che avrà raggiunto il punteggio più alto, in base alla classifica dei singoli binomi facenti parte della proprio squadra. 

Il campo gara per le partenze e gli arrivi, sarà nel Comune di Alzate Brianza in via del Santuario, nell’area della Fiera Secolare della Madonna di Rogoredo.

Il percorso tracciato su un anello di circa 27 Km sui sentieri della Brughiera Briantea, interesserà i Comuni di Alzate Brianza, Cantù, Brenna e Carugo.

Per la conformazione del territorio, il percorso di gara è da considerarsi molto tecnico perché presenta un susseguirsi di continui sali scendi con cambi di pendenza, di direzione e di fondo.

I concorrenti dovranno saper ben gestire il proprio cavallo, rallentando le andature nei punti più critici procedendo al passo o al trotto, ma  galoppare anche ad una velocità dei 22/24 Km all’ora, ove il percorso ed il fondo lo permettano.

Per la cronaca, la vincitrice dell’anno scorso VIELMI JESSICA su Elesa, cavallo purosangue arabo, per la Cat. CEN B ha percorso l’ultima fase di gara di 27 km. alla velocità effettiva di 22.192 KM/h.

Ottima performance, difficilmente superabile quest’anno a causa dell’inesorabile deterioramento del fondo di gara, che ogni anno peggiora per la scarsa manutenzione che si dedica ai sentieri della nostra bellissima Brughiera.

Possibilità di ristoro a cura della Trattoria da Guido che predisporrà a bordo campo area bar e ristorante per tutta la giornata a partire dalle ore 7.00

Tutte le gare termineranno nel tardo pomeriggio, a seguire verranno effettuate le premiazioni in base alle classifiche e verranno anche assegnati i premi della Best Condition ai cavalli che saranno valutati dalla commissione veterinaria, nella “miglior condizione” al termine della gara.

 

Non dimentichiamoci del nostro slogan “L’endurance con i Lions per il sociale” per sottolineare le finalità non solo sportive, ma soprattutto sociali che motivano tutta l’organizzazione da parte di tutti i soci del Lions Club Capiago Intimiano.

Grazie soprattutto all’Amministrazione Comunale di Alzate Brianza che ci ospita sul proprio territorio, mettendo a disposizione una stupenda struttura per l’allestimento dell’area veterinaria.

Grazie anche alla Polizia Locale, La Pro Loco e Brianza Soccorso di Alzate Brianza, La Protezione Civile Intercomunale e Brenna Pulita Gruppo Volontario Antincendio, insostituibili collaboratori di tutto il Comitato Organizzatore.

 

 

 

Archivio storico

>> L'endurance per il sociale 2014

>> L'endurance per il sociale 2015

>> L'endurance per il sociale 2016